Chi siamo

Il logo

La quercia è un simbolo che descrive perfettamente la nostra famiglia e la nostra storia.
Come questi alberi, infatti, anche noi abbiamo radici grandi e forti, che crescono in profondità, sempre alla ricerca di nuova linfa da ricavare nei diversi strati di terreno e di storia. Queste solide fondamenta sono per noi costituite dalla famiglia e dal legame con il territorio e le sue tradizioni.
Ogni giorno lavoriamo assieme, uniti dagli stessi valori e dalle stesse prospettive, cercando di fare sempre del nostro meglio. Tuttavia, solo ascoltando le persone e confrontandoci con gli altri possiamo far crescere i nostri rami. Solo così possiamo mirare in alto, ideare nuovi progetti, nutrire i nostri sogni e dar vita sempre a nuovi germogli.

La famiglia

Il ristorante Le Querce è nato da un progetto dei nostri genitori Franco e Tiziana ed oggi viene gestito da noi tre fratelli Dario, Ermanno e Duska, sotto l’attenta supervisione di mamma Tiziana, il nostro vero collante, punto di incontro e di forza.

Dario

Dario è il primogenito di tre figli. Persona riflessiva, posata, introversa, ma estremamente curiosa e capace di gestire diverse situazioni.

Ermanno

Ermanno è oggi lo chef del ristorante, anche se preferirebbe essere definito “cucinatore” come lo chiamava il figlio Leonardo quando era piccolo. Nonostante sia a capo della cucina, rimane sempre affiancato dal prezioso aiuto di mamma Tiziana.

Duska

Oggi maître di sala, Duska ha intrapreso il suo percorso nell’attività ristorativa di mamma Tiziana e papà Franco, scoprendo che la passione per la ristorazione non era solo un fattore di dna, quanto la strada che voleva intraprendere.